La Rassegna Internazionale “Premio Telamone”, istituita quarant’anni fa dal Centro Programmazione Azione Sociale  di Agrigento-Ce.p.a.s.A., nel lontano 1977, è uno dei principali riconoscimenti internazionali assegnati annualmente ai Siciliani impegnati meritoriamente nell’imprenditoria, nella ricerca, nel sociale, nella politica, nella cultura, nell’arte, che con la propria azione contribuiscono a dare una visione positiva e talentuosa della terra di Sicilia.

Grazie alla serietà e all’impegno degli organizzatori, il Premio ha conquistato un posto di prestigio nell’attività culturale italiana, oltre a racchiudere in sé l’impegno costante per l’affermazione dei valori della pace e dello sviluppo dei popoli, costituisce un ottimo veicolo di promozione delle bellezze storiche e monumentali di cui la città di Agrigento è ricca. Non a caso il Centro Programmazione Azione Sociale di Agrigento (Ce.p.a.s.a), che ha istituito il Premio curandone da allora le edizioni e le ricorrenze annuali, ha voluto scegliere quale emblema del Premio una riproduzione dei maestosi Telamoni che sostenevano il grande Tempio di Giove Olimpico nella Valle dei Templi, ed il cui unico esemplare originale, rimasto inalterato nella struttura, è attualmente custodito nel Museo Archeologico agrigentino. Una statuetta che, nell’umiltà del metallo, ha la nobiltà e la ricchezza del messaggio di progresso e fratellanza che viene da oltre due millenni di storia e di civiltà. Nel corso di questi lunghi lustri, i programmi realizzati dal Ce.p.a.s.a nell’ambito del Premio Telamone sono stati di ampio respiro sociale e culturale, ponendo in essere rassegne, convegni, tavole rotonde, dibattiti, mostre internazionali fotografiche e di pittura. La designazione dei “Telamoni” rappresenta un riconoscimento molto significativo, riservato a quanti hanno concretamente operato per la crescita della Sicilia e del nostro Paese, consegnando con orgoglio alla collettività i frutti dell’intelligenza e del lavoro, della ricerca e cultura.

Ricevere il “Premio Telamone” è un’attestazione di stima profonda per gli insigniti e il loro operato, ma anche contrassegno di altissimo prestigio, rinomato e rispettato, che vede la presenza e la partecipazione di rappresentanze diplomatiche e di Autorità istituzionali italiane ed estere ai più alti livelli. 
Un Premio che ha riscosso lusinghieri riconoscimenti  da parte delle istituzioni, della stampa e ampi consensi del pubblico agrigentino e siciliano. 

La storia del Premio Telamone si lega indiscutibilmente alla storia della Sicilia e di tutti quei Siciliani che hanno creduto nella legalità e nel lavoro, spendendo la propria vita a sostegno dello sviluppo sociale e di un’immagine migliore del territorio.

Vi invitiamo a consultare l’Albo d’Oro che ripercorre la storia del Premio Telamone, con i suoi illustri premiati, nel trentennale 1977- 2007.